Centro Risvegli Ibleo
Chi siamo noi

Il Centro Risvegli Ibleo è la struttura residenziale in grado di accogliere i pazienti le cui condizioni cliniche o assistenzialisi rendessero incompatibili con una permanenza a domicilio.

E' il primo nodo di una rete provinciale di assistenza e sostegno alle famiglie con pazienti affetti da grave disabilità per danno encefalico acuto.

 

Lo stato vegetativo è una condizione caratterizzata dallacompleta perdita della coscienza di sè e della consapevolezzadell'ambiente, nonostante il recupero delle funzioni vegetative.

Nel nostro Paese ogni anno circa 200.000 persone vengono colpite da un danno cerebrale acuto di origine traumatica o no.

Per circa 2.000 di questi casi rimarranno esiti neurologici gravi e con gravi alterazioni permanenti dello stato di coscienza.

Nella nostra provincia si stima che ci siano circa 10 nuovi casi l'anno di pazienti che sviluppano un danno cerebrale permanente.

Presidente: Carmelo Tumino

Vice Presidente: Dott. Rocco Bitetti
Segretario: Dott. Mariano Conticello
Amministratore: Dott. Alessandro Tumino
Responsabile sanitario: Dott. Adriano Denicola
Responsabile tecnico: Ing. Salvatore Marchese
Dott.ssa Lucia Cascone